Elettromiografia - Odontoiatria Sociale Kos Alessandria

Via del Prato n.3 - 15121 - Alessandria
Centro Odontoiatrico KOS Alessandria
Vai ai contenuti

Elettromiografia

Tecnologie Utilizzate
TECNOLOGIE UTILIZZATE
ELETTROMIOGRAFO

E' uno Strumento Diagnostico e di verifica Terapeutica:
registra l'attività muscolare sia a riposo 
che durante le funzioni della bocca.

Vengono posti degli elettrodi sulle coppie di muscoli da analizzare:
solitamente, muscolo massetere (sotto le guance), 
muscolo temporale (alle tempie), muscoli sottoioidei (sotto al mento), 
muscolo sternocleidomastoideo (ai lati del collo), 
ma anche muscoli trapezi (parte alta delle spalle), o altri.

A riposo, i muscoli devono essere tonici (sodi), ma non contratti, 
deve esserci un segnale di fondo di bassa intensità, 
soprattutto simmetrico tra le coppie di muscoli.

Durante le funzioni, si deve registrare un segnale adeguatamente rinforzato, 
simmetrico e congruo alla azione che deve avere quel muscolo in quel momento.

Ogni variazione segnala l'iper(o ipo)lavoro di un muscolo che deve sopperire a funzioni alterate.

Con la Nascita del SENSORMOVE, l'elettromiografia si è molto semplificata, 
sia come tempi, sia come ripetibilità dell'esame.
Non avendo fili, ma segnali wireless, si può operare senza togliere gli elettrodi, 
per cui si potrà verificare subito l'effetto delle nostre modifiche.

(documento PDF)

Torna ai contenuti